“Torno a casa”: Andrea Cogliati va ad affiancare Umberto Gerosa in cabina di regia di Scanzo. Classe 1998, 188 cm, nato ad Alzano Lombardo ritrova il giallorosso dopo il triennio passato tra l’Under 17 e l’Under 19.

Impossibile rimandare nuovamente un matrimonio già apparecchiato la scorsa annata e poi cristallizzato in favore della A2 a Bergamo, una prospettiva tanto difficile da rifiutare quanto infruttifera al lato pratico, alla luce di sole tre fugaci apparizioni e nulla più. “Un altro anno in panchina – spiega Cogliati – non è nei miei piani, anche perché quello passato è stato piuttosto pesante. Spero di potermi ritagliare spazio e soprattutto di crescere anche grazie ad un compagno di reparto esperto come Gerosa, del quale mi hanno detto un gran bene. Inoltre ritrovo con grande piacere Daniele Viti e Jacopo Parma”. Consapevole del ruolo che lo attende, altrettanto smanioso di non figurare solamente come comparsa, il palleggiatore bergamasco entra con le idee chiare nella stagione 2019-2020: “Per affrontare un campionato del genere – continua Cogliati – è molto importante poter disporre di una panchina lunga non solo per poter ruotare i giocatori, ma anche per tenere alto il livello d’allenamento. E’ stato cosi anche per lo Scanzo della promozione dalla C alla B e penso sia una delle armi fondamentali di cui disporre per puntare in alto”.

Al PalaDespe si rivedrà un giocatore forgiato a dovere nella tecnica, nel fisico e nella testa per una maturazione che porta, soprattutto, un nome ed un cognome ben conosciuto a Scanzo anche perché ha fatto parte del roster 2004/2005 ossia Tommaso Invernici: “Il tecnico – sottolinea – ha sempre creduto nelle mie potenzialità, sia in serie C che in Under 20 fino a portarmi come fuori quota alla Junior League con Bergamo di due anni fa”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...