Il derby per mettere la quinta. Lo Scanzo, completata l’operazione sorpasso su Trento e raggiunta la seconda piazza, non si può concedere distrazioni – a cinque turni dal termine della stagione regolare – nello scontro di Grassobbio, contro un’antagonista da prendere con le pinze. E non solo per le storiche insidie che racchiude ogni sfida di campanile, già conquistata 3-0 nell’andata al PalaDespe.

Mgr sabato scorso ha sbancato 3-1 il parquet di Monza ed è in piena lotta salvezza con 3 lunghezze di margine su Valtrompia che, con 19 punti e senza il tecnico orobico Gigi Carrara che giovedì ha rassegnato le dimissioni, delimita la zona rossa.  I ragazzi di Marchesi (49 punti, + 1 sull’Itas), a – 4 dalla battistrada Brugherio, cercano perciò un nuovo bottino pieno dopo quello contro Michieletto e compagni che ha seguito quelli con Bresso, Valtrompia e Segrate.

“La vittoria con Trento – spiega il libero Daniele Viti – è stata la dimostrazione che il lavoro in palestra sta dando i suoi frutti. La squadra è unita e coesa, tanto che la rimonta di sabato nel secondo set (da 8-14) è testimonianza della capacità di reagire nelle situazioni difficili. Stiamo dando il massimo per concludere la stagione al meglio e contro Grassobbio dobbiamo dare ulteriore continuità. Nonostante la graduatoria, Mgr non va sottovalutata perché è una squadra che non molla mai e sarà ulteriormente caricata dall’effetto derby. Ma noi non possiamo permetterci passi falsi per ottenere il pass per i play-off”.

Il libero sarà in campo con Gerosa e Corti in diagonale, Gritti e Quintieri al centro, Bonetti e Riva in posto 4. E saranno ben cinque gli ex tra i padroni di casa: Beretta, Cornaro, Merelli, Pini e Vavassori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...