Scanzo ne vince un’altra: è la settima su otto. Sudando il lecito, come si conviene ad ogni gara in cui dalla parte opposta ci si trova qualche florido vivaio, serbatoio di formazioni di SuperLega. Monza, infatti, dopo una partenza da cancellare si rianima e mette in difficoltà i nostri che però hanno la meglio mettendo esperienza (per capitan Valsecchi altra prova da copertina con 4 muri e l’86% in attacco), convinzione e solidità sul piatto della bilancia. Tre punti tutti pragmatismo che valgono il secondo posto a -2 dalla capolista Malnate. Perché Saronno va al tappeto (0-3) in casa da Vittorio Veneto e deve incassare il sorpasso (19 punti contro 18 con Yaka a 21).

I ragazzi di Fabbri volano subito via lucidando il muro (11-5 il computo totale al termine): il 10-5 arriva con Innocenti e Valsecchi poi la banda mette anche due ace consecutivi (17-9) oltre all’attacco del + 10 (23-13). Il secondo set però cambia lo spartito anche perché i giallorossi non riescono a sfruttare un + 3 immediato (9-6) e nemmeno un +2 (16-14). Gli ospiti prendono coraggio, agganciano a 17 e piazzano un break con un ace di Frascio (sebbene la palla fosse parsa out, 20-22). Nel finale però ecco i peccati di gioventù dei brianzoli che, dopo il 23-23 firmato da Giorgio Gritti, sbagliano due attacchi consecutivi con Caporossi e Garavaglia regalando il 2-0. Sotto 8-10 nel terzo, invece, è il time out “obbligato” che funge da secchiata d’acqua. Scanzo rientra con le idee più chiare e, con una serie del sempre ottimo Martinelli dai nove metri, piazza il cambio di passo 8-2 che ribalta ed indirizza il discorso. Sembra finita, ma Monza risale fino al 24-22 prima che l’ultima battuta di Frascio si spenga in rete.

Scanzo-Monza 3-0 (25-14 25-23 25-22)

Scanzo: Valsecchi 10, Martinelli 5, Innocenti 8, M.Gritti 5, Falgari 15, G.Gritti 7, Viti (L). Fornesi (L), Marzorati 1. N.e. Cattaneo, Caldara, Magnifico, Gavazzi, Rondi,. All. Fabbri
Monza: Morazzini 3, Bonsignore, Frascio 17, Franchini, Sacco 6, Mariani, Pisoni (L), D’Annunzio, Garavaglia 5, Taiwo 3, Caporossi 5. N.e. Brienza. All. Marchetti

Arbitri: D’Aniello, Sgueglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...