“Servirà la partita perfetta”. Nel turno in cui le quattro battistrada s’incrociano, Mario Gritti non ha dubbi. Il centrale dello Scanzo attende Saronno (in contemporanea Caronno ospiterà Malnate), altra formazione imbattuta e serissima candidata ad occupare uno dei due posti che daranno l’accesso ai play-off. Gli “amaretti” arriveranno al PalaDespe (domani ore 21 diretta Facebook) sull’onda di un solo set perso in questo avvio. Proprio come i giallorossi, che tuttavia sabato scorso hanno faticato non poco per vincere il primo parziale contro la Besanese: “E’ stato il successo più difficile – spiega Gritti – tra quelli centrati fin qui. Soprattutto per la partenza, con tanto di black out che fortunatamente siamo riusciti a recuperare seppur senza riuscire a chiudere nemmeno sul 24-21. Abbiamo sofferto l’iniziale carica agonistica dell’avversario che, una volta sotto nel punteggio, siamo riusciti a domare”.

Da Cafulli ad Olivati, da Danielli a Rudi passando per Biffi e Fumero, i prossimi antagonisti vantano nel roster elementi dal recente passato in serie A (tra Cantù e Brugherio) che la dice lunga circa le insidie del prossimo turno: “Saronno è ben attrezzata in tutti i reparti – continua -, perciò non dovremo avere alcun tipo di calo di concentrazione perché loro concedono poco e lasciano un margine d’errore esiguo. E’ il classico match che si prepara da solo, bellissimo da giocare. E che, naturalmente, vogliamo vincere per proseguire la nostra marcia e perché gli scontri diretti hanno un peso specifico notevole in un girone del genere”.
Coach Gandini punterà sulla diagonale Martinelli-Malvestiti, Mario Gritti e Valsecchi al centro, Fornesi libero e l’ormai consueto testa a testa per due maglie in posto 4 tra capitan Costa, Giorgio Gritti e Falgari.

BIGLIETTI – Per prenotare il proprio posto basta cliccare sull’evento nella pagina di Eventbrite. Ingresso gratuito fino ad esaurimento disponibilità. Porte aperte dalle ore 20.30 al fischio d’inizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...