Fuori i secondi. Domani al PalaDespe (ore 21) lo Scanzo riceve Trento, attualmente a + 2 e alla piazza d’onore alle spalle della capolista Brugherio. Un match cruciale per i bergamaschi che all’andata, al PalaTrento, firmarono l’impresa ribaltando da 0-2 a 3-2. L’obiettivo play-off passa da qui, da un confronto contro il serbatoio dell’Itas campione del mondo allenata da Angelo Lorenzetti, un gruppo di giovani di belle speranze al quale i nostri potranno opporre tanta esperienza cosi come una formazione di partenza al completo grazie ai rientri a pieno regine del palleggiatore Umberto Gerosa e dello schiacciatore Matteo Riva, entrambi rodati nel terzo parziale del match vinto sabato scorso a Segrate.

“In serie B vince chi sbaglia meno, non chi è più forte”. Suona come il più cristallino dei messaggi l’esortazione del direttore sportivo Marco Benvenuti. Che prosegue: “Dobbiamo approcciare la sfida come sappiamo, con calma e tranquillità e senza andare in corto circuito al primo errore soprattutto contro una squadra così giovane. Pazienza e lucidità, usare la testa ancor prima del braccio. Trento sta disputando una grande stagione, ma abbiamo già dimostrato di poterla battere. Servirà comunque qualcosa in più anche rispetto a quel 3-2 e i ragazzi sanno d’averlo nelle corde. Dovremo essere bravi a farlo emergere completamente. Solo così potremo pensare al sorpasso”.

Per la sfida di cartello – che sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook – coach Mario Marchesi, come detto, ritroverà Gerosa e Riva in campo con Corti in posto 2, Gritti e Quintieri al centro, Bonetti in banda e Viti libero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...