Il primo storico derby in serie B. Scanzo e Nembro di fronte (domani, ore 21 al PalaDespe) per una serata dal sapore speciale. Tante storie che si intrecciano, ex di turno e due squadre che arrivano all’appuntamento in maniera differente: giallorossi in cerca della giusta password per cancellare la sconfitta di Malnate, seriani caricati da due successi consecutivi con Gonzaga e Monza. Questi confronti, è noto come azzerino sia pronostici che punti in graduatoria (15 contro 5) e abbiano un valore molto più pesante della semplice posta in palio. Da una parte il libero Cristian Fornesi, dall’altra Michele Carobbio, Mirco Marcassoli, Pietro Pini e Omar Benbourahel tra prima squadra e vivaio.

Il sapore della sfida con tanti amici diviene dunque ancor più intenso, come sottolinea il centrale Daniele Cassina: “Avremo una motivazione in più – spiega – nell’affrontare tanti ragazzi che conosciamo da anni anche per aver condiviso un percorso comune. Uno stimolo ulteriore per riprendere la marcia e derubricare ad episodio isolato il ko di Malnate”. L’1-3 di sabato scorso subito da Yaka ha interrotto a cinque la striscia vincente del ragazzi di Gandini: “Contro Nembro – rileva Cassina – dovremo curare a dovere i dettagli che non ci hanno permesso di portare almeno al quinto set il match contro Malnate. E’ proprio ciò che ci è mancato, nonostante una prestazione non certo brillante. Adesso dovremo limare le imperfezioni e dare una dimostrazione convincente. E poterlo fare nel nostro palazzetto davanti ai nostri tifosi ci dà grande carica”.
In merito alla formazione due i nodi da sciogliere: Falgari o Giorgio Gritti in posto 4 e la potenziale alternanza tra i liberi Fornesi e Viti. Il resto prevede Martinelli in regia, Malvestiti opposto, Mario Gritti e Valsecchi centrali e capitan Costa in banda.

BIGLIETTI – Sul circuito Eventbrite sono disponibili gli ultimi tagliandi. Per prenotare il proprio posto basta Ingresso gratuito fino ad esaurimento disponibilità. Porte aperte dalle ore 20.30 al fischio d’inizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...