Brugherio-Scanzo 3-1 (23-25 25-21 25-20 25-17)

Diavoli Rosa: Santambrogio 3, Maiocchi 23, Fumero 5, Cafulli 15, Cariati 6, Morato 11, Mandis, Raffa (L), Biffi. Non entrati: Battagliarin, Meneghello, Barsi, Salvador, Piazza. All. Durand
Scanzo: Bonetti 15, Gritti 12, Corti 17, Riva 6, Quintieri 4, Gerosa 1, Gherardi (L), Viti (L), M. Parma, Gamba 4, Lizzola. Non entrati: J. Parma, Cassina. All. Marchesi

Note: durata set: 26’, 27’, 29’ 24’. Battute sbagliate: Scanzo 16, Brugherio 11. Battute punto: Scanzo 4, Brugherio 13. Muri: Scanzo 6, Brugherio 4.

Resta solo l’aritmetica. Nella partita-chiave per l’accesso ai play-off lo Scanzo si getta alle ortiche e ora, oltre al necessario successo pieno al PalaDespe su Vittorio Veneto, dovrà sperare che Concorezzo strappi almeno un punto a Trento. A Brugherio, contro la squadra già sicura della vittoria del girone e che ha ribadito tutto il suo valore, i nostri vanno in parabola. Dopo una partenza convincente, ecco il calo tanto vertiginoso quanto a tratti inspiegabile. O forse fin troppo spiegabile analizzando la perenne presenza dei perduranti malanni: ricezione in bambola 38% (26% perf.), incapacità di capitalizzare le opportunità per rientrare in carreggiata (murato Bonetti sul 22-21 con immediato parziale di 3-0 dei milanesi) e personalità che si nota soltanto nella prima mezzora di gioco. Impensabile, in questo modo, muovere la classifica: missione più che alla portata e compitino che sarebbe, con ogni probabilità, sufficiente per garantirsi il post season.

Invece i Diavoli Rosa escono alla distanza e fanno un sol boccone senza neppure superarsi, piuttosto capitalizzando in gran parte le deficienze altrui (13 ace di cui 5 in un quarto periodo, di fatto, neppure giocato): capolista quadrata, ordinata, capace di sacrificarsi e forte di un carattere forgiato a dovere. E anche nei due set centrali, dissolto in un batter d’occhio il punto a punto, giallorossi con il fiatone e ricacciati indietro in particolar modo dal solito Maiocchi (23 punti, 4 ace e 56%), uomo in più di un dirimpettaio chirurgico nel colpire e capace di non lasciare mai nulla al caso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...