Sei vittorie consecutive, quattro turni alla conclusione e due punti di vantaggio su Trento. Definire topico il momento dello Scanzo pare pressoché riduttivo ed ecco perché la trasferta sul parquet di Ongina (sabato ore 18) va approcciata al meglio.

I piacentini fanno parte di quelle squadre che hanno ben poco da chiedere al campionato e che dunque giocano senza pressioni, specie contro formazioni allestite per traguardi ben diversi. La Cov, ridimensionata rispetto al recente passato, naviga in ottava posizione a quota 31 (contro i 55 punti dei giallorossi, sempre a – 4 dalla capolista Brugherio) ed è reduce da cinque battute d’arresto, anche se in casa ha superato Concorezzo portando poi al tie-break Verona e Mantova.

“E’un bel momento – sottolinea lo schiacciatore Matteo Riva – aver conquistato bottino pieno al PalaDespe sia con Trento che con Bolzano ci ha dato grande morale. A maggior ragione adesso ogni sfida può divenire cruciale visto che due lunghezze sull’Itas ci impongono la massima attenzione contro ogni avversario. E ad Ongina non sarà facile specie perché se in casa abbiamo dimostrato d’essere particolarmente solidi, è in trasferta che si fatica e si perdono set contro squadre di medio-bassa graduatoria, come Grassobbio. Non si vince più con la superiorità fisica o con quella tecnica, ma avendo più fame di vincere rispetto agli altri. Pensando ad un set alla volta, ad un pallone per volta”.

Coach Marchesi manderà in campo Gerosa in palleggio, Corti opposto, Gritti e Quintieri al centro, Bonetti e Riva in posto 4 e Viti libero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...