L’inseguimento ai play-off si appresta a vivere una tappa fondamentale. Domani (ore 21 al PalaDespe) lo Scanzo se la vedrà con Mantova, formazione ostica che all’andata riuscì a prevalere in rimonta al tie-break. Per i giallorossi, riassestati dopo i successi pieni su Vittorio Veneto e Milano, non si può sbagliare per non perdere contatto con la capolista Brugherio e Trento, rispettivamente a – 5 e a – 3. In sette giorni, tra l’incrocio interno con i virgiliani e la trasferta nella tana di Verona, la compagine di Mario Marchesi si gioca possibilità importanti dunque aver ritrovato il passo giusto, magari facendo tesoro delle scottature con Concorezzo e Brugherio, potrebbe divenire la giusta password per avere la meglio sugli ospiti consumando – allo stesso tempo – una preziosa rivincita.

“Inizia un ciclo di partite difficili e importanti – dice capitan Mario Quintieri -. Saranno fondamentali per restare attaccati alle prime due e continuare la rincorsa ad un posto playoff. Dopo le due sconfitte di gennaio, ci siamo confrontati e siamo ripartiti a testa bassa tutti insieme. Arriviamo da due affermazioni che ci hanno dato morale e consapevolezza, ora troveremo una squadra forte, esperta e attrezzata come Mantova: è l’ostacolo giusto per far capire a tutti, noi stessi in primis, che venderemo cara la pelle fino all’ultima giornata. Serviranno cuore e lucidità per vendicare la sconfitta dell’andata cosi come contenere gli errori e lavorare bene con muro e difesa. Fondamentale tuttavia cercare di giocare ognuno al massimo e soprattutto di squadra perché quando lo facciamo è difficile per tutti metterci sotto”

Poi un pensiero per Jacopo Parma (“Questa settimana finalmente è uscito dall’ospedale, ora speriamo di averlo al più presto con noi”) e un appello ai tifosi (“Vi aspettiamo al palazzetto, continua la nostra rincorsa, venite ad aiutarci”).

I bergamaschi saranno in campo con Gerosa in palleggio, Corti opposto, Gritti e Quintieri centrali, Bonetti e Riva a lato e Viti libero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...